www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Indice del set di radar

RLM-61

Descrizione del sistema radar, caratteristiche tattiche e tecniche

Immagine 1: RLM-61

Immagine 1: RLM-61

Caratteristiche tecniche
frequenza di lavoro: 9 320 … 9 500 MHz
(banda X)
tempo di ripetizione
dell’impulso (PRT):
frequenza di ripetizione
dell’impulso (PRF)
:
1155 … 1260 Hz
durata degli impulsi (τ): 0,1 … 0,3 µs
tempo di ricezione:
tempo morto:
potenza di picco: 40 kW
potenza media:
portata strumentata 20 NM (≙ 37 km)
risoluzione in distanza:
precisione:
larghezza del fascio d’antenna:
numero di impulsi sul bersaglio:
velocità di rotazione: ca. 20 min⁻¹
MTBCF:
MTTR:

RLM-61

L’RLM-61 era un radar di navigazione marittima operante in banda X e destinato alle navi mercantili. È stato il primo radar di navigazione costruito dall’azienda polacca RAWAR (poi rinominata RADWAR) nel 1958. La produzione con questa denominazione è proseguita fino al 1965.

Fonte:

  1. NATO-Command, Document MC 262/A/67: Current Sovjet Bloc Electronic Equipment, Vol. A Shipborne, p. 18