www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Indice del set di radar

REL-2

Descrizione del sistema radar, caratteristiche tattiche e tecniche

Immagine 1: REL-2 sul cacciatorpediniere Qingdao.

Immagine 1: REL-2 sul cacciatorpediniere Qingdao.

Caratteristiche tecniche
frequenza di lavoro: 1 220 … 1 350 MHz
(banda L)
tempo di ripetizione
dell’impulso (PRT):
frequenza di ripetizione
dell’impulso (PRF)
:
durata degli impulsi (τ):
tempo di ricezione:
tempo morto:
potenza di picco:
potenza media:
portata strumentata 160 NM (≙ 300 km)
risoluzione in distanza:
precisione:
larghezza del fascio d’antenna: 1,1°
numero di impulsi sul bersaglio:
velocità di rotazione:
MTBCF:
MTTR:

REL-2

Il REL-2 è un ulteriore sviluppo del radar marittimo Tipo 518 e del REL-1 terrestre. Utilizza il riflettore parabolico del REL-1 con dimensioni di 15,5 m di larghezza e 8 m di altezza. L’antenna produce un fascio di tipo cosecante al quadrato.

Il REL-2 è stato poi sostituito dal radar Type 517M, più leggero e di maggior successo contro gli aerei stealth.