www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Indice del set di radar

AN/MPQ-29

Descrizione del sistema radar, caratteristiche tattiche e tecniche

Immagine 1: AN/MPQ-29

Immagine 1: AN/MPQ-29

Caratteristiche tecniche
frequenza di lavoro: 8 500 … 9 600 MHz
(banda X)
tempo di ripetizione
dell’impulso (PRT):
frequenza di ripetizione
dell’impulso (PRF)
:
2 or 4 kHz
durata degli impulsi (τ): 0,25 or 0,5 µs
tempo di ricezione:
tempo morto:
potenza di picco: 40 kW
potenza media:
portata strumentata 50 NM (≙ 92 km)
risoluzione in distanza:
precisione: 20 m; 0,06°
larghezza del fascio d’antenna:
numero di impulsi sul bersaglio:
velocità di rotazione:
MTBCF:
MTTR:

AN/MPQ-29

L’AN/MPQ-29 era un radar per l’inseguimento di bersagli in banda X utilizzato per controllare il drone da ricognizione sul campo di battaglia SD-1 della Northrop. Utilizzava il magnetron 2J51 sintonizzabile in frequenza. Per l’inseguimento del bersaglio, l’antenna veniva utilizzata con scansione conica.

Il radar è stato sviluppato alla fine degli anni Cinquanta.