www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Indice del set di radar

TASR

Descrizione del sistema radar, caratteristiche tattiche e tecniche

Immagine 1: TASR Antenne
(© ITT- Gilfillan)

Caratteristiche tecniche
frequenza di lavoro: 2 700 … 2 900 MHz
tempo di ripetizione
dell’impulso (PRT):
frequenza di ripetizione
dell’impulso (PRF)
:
durata degli impulsi (τ):
tempo di ricezione:
tempo morto:
potenza di picco:
potenza media:
portata strumentata 110 km
risoluzione in distanza:
precisione:
larghezza del fascio d’antenna:
numero di impulsi sul bersaglio:
velocità di rotazione: 4,8 - 5 s
MTBCF: 4800 h
MTTR: 0,26 h

Terminal Airfield Surveillance Radar TASR

Il TASR (Terminal Airfield Surveillance Radar) è un radar di sorveglianza aeroportuale indipendente dalle condizioni atmosferiche. È un sistema modulare che può essere configurato in vari modi per soddisfare tutti i requisiti di prestazione. Viene fornito sia in versione rimorchio per uso militare-tattico, sia come radar ATC fisso. Per motivi di sicurezza, il sistema è dotato di due blocchi trasmettitore-ricevitore che operano in parallelo e può essere completato con diverse unità radar secondarie.

Il TASR opera in banda S (designazione IEEE) o in banda E (designazione NATO) con un trasmettitore digitale a semiconduttore come elemento centrale del sistema. L'unità radar, che funziona interamente senza tubi a vuoto, utilizza due diagrammi di antenne che operano a diverse altitudini e visualizza la situazione aerea su display digitali a colori ad alta risoluzione.

L'antenna a riflettore genera un fascio di tipo cosecante al quadrato. L'elaborazione digitale del segnale radar offre un tasso di falsi allarmi di 10-6 con una probabilità di rilevamento dell'80%. L'estrattore di trama può elaborare simultaneamente fino a 500 bersagli per giro d'antenna.

Il TASR è adatto per applicazioni ATC sia civili che militari. Basato su sistemi modulari collaudati, il TASR garantisce una maggiore affidabilità e disponibilità con un funzionamento semplice.

Fonte: www.gilfillan.itt.com