www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Indice del set di radar

DASR

Descrizione del sistema radar, caratteristiche tattiche e tecniche
ATC-Radar ASR 11
(clicca per ingrandire: 284·373px = 15 kByte)

Immagine 1: Antenna ASR 11

Caratteristiche tecniche
frequenza di lavoro: 2,7 … 2,9 GHz
tempo di ripetizione
dell’impulso (PRT):
frequenza di ripetizione
dell’impulso (PRF)
:
durata degli impulsi (τ): 1 µs, 80 µs
tempo di ricezione:
tempo morto:
potenza di picco: 25 kW
potenza media: 2,1 kW
portata strumentata 60 NM (≙ 110 km)
risoluzione in distanza: 926 m
precisione:
larghezza del fascio d’antenna: 1,41°
numero di impulsi sul bersaglio:
velocità di rotazione: 12 min⁻¹
MTBCF:
MTTR:

DASR

Il DASR (Digital Air Surveillance Radar, designazione militare: AN/GPN-30) è un radar digitale per il controllo del traffico aereo che opera in banda S (designazione IEEE) o in banda E (designazione NATO). In accordo con la nomenclatura americana, il DASR ha ricevuto la designazione ASR 11. Il DASR è un radar per il controllo del traffico aereo con nuove tecnologie, che sostituisce i vecchi radar analogici ASR-7 (AN/GPN-12), ASR 8 (AN/GPN-20) e ASR 9. Questi vecchi radar (molti dei quali hanno più di 20 anni) sono stati sostituiti a causa delle migliori e più economiche prestazioni del DASR, al fine di soddisfare il requisito della capacità di rete digitale e della visualizzazione meteo aggiuntiva sulle unità di visualizzazione dei controllori del traffico aereo.

Il sistema radar ASR 11 è composto dal radar primario e da un radar secondario, talvolta chiamato „Beacon“. Il radar può anche utilizzare un canale meteo per misurare le perturbazioni di un’area di pioggia e visualizzarle sullo schermo, classificate in sei classi di intensità.

L’alloggiamento sul lato sinistro della Figura 2 è il trasmettitore. I driver sono i due alloggiamenti più a destra e gli amplificatori di potenza sono le due file di quattro alloggiamenti a sinistra dei driver. La parte destra della Figura 2 è il rack di alimentazione. Esso alimenta il trasmettitore, ma anche i ricevitori e i processori di dati di segnale con le tensioni operative.

Fonte: Scheda tecnica di www.faa.gov

Galleria di immagini dell’ASR 11

Figura 2: Armadio del trasmettitore e alimentatore dell’ASR 11

Figura 3: Sala di controllo di avvicinamento