www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Indice del set di radar

Saber M200

Descrizione del sistema radar, caratteristiche tattiche e tecniche

Immagine 1: Saber M200

Immagine 1: Saber M200

Caratteristiche tecniche
frequenza di lavoro: banda S
tempo di ripetizione
dell’impulso (PRT):
frequenza di ripetizione
dell’impulso (PRF)
:
durata degli impulsi (τ):
tempo di ricezione:
tempo morto:
potenza di picco: 2 × 115 kW
potenza media:
portata strumentata 240 NM (≙ 450 km)
risoluzione in distanza: 150 m
precisione: 0,08°
larghezza del fascio d’antenna:
numero di impulsi sul bersaglio:
velocità di rotazione:
MTBCF:
MTTR:

Saber M200

Il Saber M200 è un radar di difesa aerea 3D a medio raggio che opera in banda S (designazione IEEE) o in banda E/F (designazione NATO), alloggiato in un contenitore standard di 20 piedi. Il suffisso del nome Saber (Sistema de Acompanhamento de alvos aéreos Baseado em Emissão de Radiofrequência) è dovuto al programma generale di sviluppo dei radar brasiliani. Il radar può essere utilizzato come radar di ricognizione e di preallarme per i cannoni antiaerei e l’artiglieria, come radar di controllo del traffico aereo o per la sicurezza delle frontiere.

Il radar utilizza almeno 2 antenne phased array con una copertura di 70° in azimut e 60° in elevazione. È accoppiato a una versione del radar secondario Saber S200, la cui antenna monopulse, accorciata alla larghezza del container, viene spinta verso l’alto attraverso un’apertura nel tetto, dove ruota continuamente.