www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Indice del set di radar

AMBER 1800

Descrizione del sistema radar, caratteristiche tattiche e tecniche

Immagine 1: AMBER 1800
© 2015 LitakTak

Immagine 1: AMBER 1800
© 2015 LitakTak

Caratteristiche tecniche
frequenza di lavoro: 140 MHz … 180 MHz
(in Schritten von 200 kHz)
tempo di ripetizione
dell’impulso (PRT):
frequenza di ripetizione
dell’impulso (PRF)
:
durata degli impulsi (τ): 6 µs та 78 µs
tempo di ricezione:
tempo morto:
potenza di picco: 8 kW (optional: 30 kW)
potenza media:
portata strumentata 360 km (optional: 500 km)
risoluzione in distanza: 1100 m
precisione: 270 m ; 0,4°
larghezza del fascio d’antenna:
numero di impulsi sul bersaglio:
velocità di rotazione: 3 o 6 min⁻¹
MTBCF:
MTTR:

AMBER 1800

L’AMBER 1800 è un radar mobile semovente di misura bidimensionale che opera nella banda VHF per la ricognizione aerea a lungo raggio. L’antenna, che si dispiega automaticamente in 8 minuti, è costituita da due linee di 12 elementi radianti rotondi ciascuna, polarizzati linearmente in senso orizzontale. Per la distanza ravvicinata, viene trasmesso un impulso breve di 6 µs. Per il campo lontano, si utilizzano impulsi di trasmissione lunghi modulati all’interno dell’impulso e codificati internamente in fase (codice Barker: 13 × 6 µs = 78 µs; opzionale: codici concatenati di lunghezza 42 × 6 µs o 51 × 6 µs).

La versione AMBER 1800L ha una potenza di trasmissione maggiore e utilizza diversi schemi di modulazione interna per una portata maggiore.

L’azienda lituana LitakTak ha presentato questo radar per la prima volta nel settembre 2014 alla fiera MSPO 2014 di Kelcas (Polonia).

Fonti: