www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Indice del set di radar

AN/FPQ-16

Descrizione del sistema radar, caratteristiche tattiche e tecniche

Immagine 1: AN/FPQ-16

Immagine 1: AN/FPQ-16

Caratteristiche tecniche
frequenza di lavoro: 420 … 450 MHz
(banda UHF)
tempo di ripetizione
dell’impulso (PRT):
50 ms
frequenza di ripetizione
dell’impulso (PRF)
:
20 Hz
durata degli impulsi (τ): 2,5 ms
tempo di ricezione:
tempo morto:
potenza di picco: 14,4 MW
potenza media: 715 kW
portata strumentata 2 300 NM
(≙ km)
risoluzione in distanza: 50 m
precisione:
larghezza del fascio d’antenna:
numero di impulsi sul bersaglio:
velocità di rotazione:
MTBCF:
MTTR:

AN/FPQ-16

L’AN/FPQ-16 (Perimeter Acquisition Radar Attack Characterization System, PARCS) è un sistema radar artici ad allineamento di fase che opera nella banda UHF presso la Cavalier Space Command Base nel North Dakota (48°43’30.0" N   97°54’00.0" W) e che analizza più di 20 000 tracce al giorno, da grandi satelliti a detriti spaziali. Il radar è stato attivato nel 1975 come parte del sistema Safeguard dell’esercito statunitense per la difesa dai missili balistici. Dopo la modernizzazione, continua a servire come sensore per il sistema di allerta statunitense contro gli attacchi missilistici.

Il radar, i computer, le apparecchiature di comunicazione e le sale operative sono ospitati in un edificio a più piani in cemento armato. L’area dell’antenna singola è rivolta a nord, attraverso la baia di Hudson. La facciata dell’antenna sul lato nord dell’edificio è inclinata di 35 gradi. L’antenna è composta da 6888 elementi radianti di dipoli incrociati alimentati da 128  tubi ad onda progressiva. Il segnale sonoro è modulato linearmente in frequenza e fornisce una compressione a impulsi con un rapporto di compressione di 1:100.