www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Radar Basics

Filtro passa-basso

Frequenza
−3dB
fc
Attenuazione

Figura 1: Risposta in frequenza di un filtro passa-basso del 1° ordine basato su circuito RC

Frequenza
−3dB
fc
Attenuazione

Figura 1: Risposta in frequenza di un filtro passa-basso del 1° ordine basato su circuito RC

Filtro passa-basso

In elettronica, un filtro passa-basso è un filtro che fa passare i componenti del segnale con frequenze inferiori alla frequenza di taglio fc. I componenti del segnale con frequenze più alte vengono attenuati. Di solito si tratta di filtri passivi a quattro poli costituiti da resistenze, bobine e condensatori.

La funzione del filtro può essere descritta come un partitore di tensione, con la reattanza del condensatore che dipende dalla frequenza. Per la corrente continua, la reattanza del condensatore è quasi infinita, quindi la tensione di uscita ha un valore massimo. Per frequenze molto elevate, la reattanza si avvicina a zero, per cui la tensione di uscita è quasi un cortocircuito.

(1)

  • Xc = la reattanza del condensatore
  • Ue = tensione di ingresso
  • Ua = tensione di uscita

La frequenza di taglio viene calcolata in base a:

Frequenza
−3dB
fc
Attenuazione

Figura 2: Risposta in frequenza di un filtro passa-basso del 2° ordine costruito su un circuito LC

Frequenza
−3dB
fc
Attenuazione

Figura 2: Risposta in frequenza di un filtro passa-basso del 2° ordine costruito su un circuito LC

(2)

  • fc = Grenzfrequenz

I picchi di tensione CC all’ingresso vengono trasmessi all’uscita con un ritardo dopo la curva di carica o scarica.

Se il resistore viene sostituito da una bobina, si ottiene un filtro del 2° ordine. Il numero d’ordine aumenta in base al numero di componenti dipendenti dalla frequenza. Nel caso più semplice, ciò può essere ottenuto collegando in serie diversi filtri di ordine inferiore.

La frequenza di taglio del filtro del 2° ordine è XC = XL. Può essere calcolata con:

(3)