www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Radar Basics

Accoppiatore direzionale

Accoppiatore direzionale

Figura 1: Principio di un accoppiatore direzionale in una linea coassiale

Accoppiatore direzionale

Un accoppiatore direzionale è una breve sezione di cavo coassiale la cui impedenza caratteristica corrisponde a quella del cavo utilizzato. All'interno della guida d'onda di questo tratto di linea, parallelamente al conduttore interno, si trova un anello di misura che, a seconda della direzione di installazione, accoppia una certa tensione solo dall'onda in uscita o dall'onda di ritorno.

Poiché le correnti causate dall'accoppiamento capacitivo e quelle causate dall'accoppiamento induttivo sono presenti contemporaneamente nel ramo di misura, possono sommarsi o annullarsi a seconda della loro posizione di fase - a seconda della direzione della corrente nel conduttore interno.

Accoppiatore direzionale

Figura 2: Accoppiatore direzionale

La direzione principale di un accoppiatore direzionale è quella in cui la tensione dell'onda in ingresso (avanti) viene misurata dal ramo di misura. La tensione dell'albero di ritorno si verifica all'uscita di misura quando l'accoppiatore direzionale è installato in direzione opposta.

Spesso gli attenuatori o i diodi rivelatori necessari sono integrati negli accoppiatori direzionali utilizzati a scopo di misura. Tuttavia, questi accoppiatori direzionali non hanno più una gamma di frequenze così ampia o richiedono una tabella di correzione calibrata per i valori di attenuazione dipendenti dalla frequenza.

Accoppiatore direzionale in tecnologia striplinem 
© 2007 Christian Wolff,
(clicca per ingrandire: 800·600px = 64 kByte)

Figura 3: Accoppiatore direzionale in tecnologia stripline