www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Radar Basics

Rifrazione

raggio in
arrivo
mezzo che
ha una
velocità
inferiore
mezzo che
ha una
velocità
maggiore
raggio
rifratto

Figura 1: Rifrazione

raggio in
arrivo
mezzo che
ha una
velocità
inferiore
mezzo che
ha una
velocità
maggiore
raggio
rifratto

Figura 1: Rifrazione

Rifrazione

La rifrazione è il cambiamento di direzione di un'onda dovuto a una variazione della sua velocità. Le onde radio che attraversano l'atmosfera sono influenzate da alcuni fattori, come la temperatura, la pressione, l'umidità e la densità. Questi fattori possono causare la rifrazione delle onde radio quando si spostano da un mezzo ad un altro in cui la velocità di propagazione è diversa. La rifrazione si verifica quando un'onda che viaggia attraverso due mezzi diversi passa attraverso il confine dei mezzi e si piega verso o lontano dalla normale. Questa curvatura avviene sempre verso il mezzo che ha una velocità di propagazione inferiore.

La legge di Snell sulla rifrazione descrive la relazione tra i raggi incidenti e quelli rifratti quando i raggi luminosi incontrano il confine tra due diversi materiali trasparenti ed è illustrata in questa formula:

n = v1 = sin α (1)
v2 sinβ

Figura 2: un puntatore laser e un blocco acrilico.

Figura 2: un puntatore laser e un blocco acrilico.

L'indice di rifrazione n è indipendente dal variare degli angoli di incidenza α ed è anche il rapporto tra le diverse velocità di propagazione v1 i v2 nei diversi mezzi.