www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Radar Basics

Antenna a grande apertura verticale

angolo di elevazione
Potenza di trasmissione
Orizzonte
Percorso diretto
del segnale verso
il transponder
I segnali riflessi
dal terreno o
dagli edifici
vengono attenuati

Figura 1: un sistema di coordinate cartesiane ruotato di 90 gradi

angolo di elevazione
Potenza di trasmissione
Orizzonte
Percorso diretto
del segnale verso
il transponder
I segnali riflessi
dal terreno o
dagli edifici
vengono attenuati

Figura 1: un sistema di coordinate cartesiane ruotato di 90 gradi

angolo di elevazione
Potenza di trasmissione
Orizzonte
Percorso diretto
del segnale verso
il transponder
I segnali riflessi
dal terreno o
dagli edifici
vengono attenuati

Figura 1: un sistema di coordinate cartesiane ruotato di 90 gradi

Antenna a grande apertura verticale

Le antenne a grande apertura verticale (Large Vertical Aperture, LVA) sono spesso utilizzate per i dispositivi radar secondari. Con un’antenna LVA, il diagramma verticale dell’antenna ha contorni più netti. L’antenna LVA è un’antenna phased array e consiste in un array verticale di un gran numero di elementi radianti. Questi vengono alimentati con fase e potenza diverse (ma fisse) in modo da formare il pattern d’antenna desiderato.

In pratica, l’antenna LVA è orientata leggermente verso l’alto in modo che il lobo principale si trovi a un angolo di elevazione positivo. Il bordo inferiore del diagramma ha un’attenuazione di 4-10 dB per grado e raggiunge rapidamente livelli di potenza trascurabili. (Altre forme di antenna raggiungono solo valori di 1,5-2 dB per grado, a seconda dell’inclinazione).

A causa del minore guadagno dell’antenna ad angoli di elevazione negativi, le riflessioni sul terreno vengono attenuate. Ciò comporta i seguenti vantaggi:

  1. L’antenna LVA ha lobi laterali ridotti e quindi irradia di più nella direzione principale. Ciò aumenta la portata del radar secondario.
  2. L’antenna LVA riduce la potenza di ricezione delle riflessioni al suolo che raggiungono le antenne da un angolo OBA diverso. Ciò riduce gli errori nella determinazione dell’angolo con il metodo del monopulso.
  3. L’antenna LVA riduce la potenza di trasmissione in direzione di edifici o altre superfici riflettenti sul terreno. Ciò riduce la probabilità di false interrogazioni e, di conseguenza, anche il verificarsi di false risposte.
Galleria di immagini delle antenne a grande apertura verticale

Immagine 2: Antenna LVA standard dell’MSSR 2000 I

Immagine 3: antenna LVA leggermente inclinata verso l’alto (inclinazione positiva)

Immagine 4: Radar SSR del controllo del traffico aereo, sito di Cölpin