www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Radar Basics

Antenne radar

Foto del radiatore dell'antenna del radar dell'ex Unione Sovietica, il P-40. In primo piano ci sono otto radiatori a tromba, sullo sfondo una parte del riflettore parabolico.

Figura 1: Posizionamento degli emettitori a tromba dell'antenna radar del P-40 (ex Unione Sovietica), classificazione NATO “Long Track”)

Anteprima della rappresentazione di Internet

Figura 1: Anteprima della rappresentazione di Internet

Foto del radiatore dell'antenna del radar dell'ex Unione Sovietica, il P-40. In primo piano ci sono otto radiatori a tromba, sullo sfondo una parte del riflettore parabolico.

Figura 1: Posizionamento degli emettitori a tromba dell'antenna radar del P-40 (ex Unione Sovietica), classificazione NATO “Long Track”)

Antenne radar

Un'antenna è una struttura che permette la conversione di un'onda elettromagnetica che si propaga liberamente in oscillazioni di corrente nel circuito a cui è collegata. Un'antenna può sia ricevere energia di campo elettromagnetico che emettere onde elettromagnetiche prodotte da un oscillatore. Questa sezione discute i tipi specifici di antenne utilizzate nelle installazioni radar.

Figura 2: Posizionamento degli emettitori a tromba dell'antenna radar del P-40 (ex Unione Sovietica), classificazione NATO “Long Track”)

Obiettivi di apprendimento

L'obiettivo di apprendimento di questa sezione è quello di fornire ai tirocinanti una panoramica degli argomenti trattati nella sezione. Questo capitolo fornisce le basi per comprendere la costruzione e il funzionamento di specifiche antenne radar. Dopo aver studiato il capitolo lo studente è in grado di

  • spiegare la relazione tra direttività d'antenna e guadagno d'antenna;
  • spiegare l'azione di focalizzazione di una semplice antenna parabolica;
  • descrivere i diagrammi direzionali di base dei riflettori parabolici più comuni;
  • descrivere le caratteristiche di base dei radiatori a tromba;
  • capire il concetto di antenna monopulso.