www.radartutorial.eu www.radartutorial.eu Radar Basics

Classificazione del radar

I radar di vari disegni e principi funzionali sono riassunti qui e classificati secondo il loro uso previsto:

Radar
Applicazioni militari
Applicazioni civili
Ricognizione
Controllo dei combattenti
Guida dei missili
Radar del campo
di battaglia
Ricognizione
Navigazione
Radar di rotta
Radar di sorve-
glianza aerea
Radar di avvici-
namento di precisione
Applicazioni industriali
Sorveglianza
Test dei materiali
Radar
Applicazioni militari
Applicazioni civili
Difesa aerea
Ricognizione
Controllo dei
combattenti
Guida dei missili
Radar del
campo di battaglia
Ricognizione
Navigazione
Radar antibatteria
Radar di tiro
Radar di controllo
del traffico aereo
Radar di rotta
Radar di
sorveglianza aerea
Radar di avvicina-
mento di precisione
Radar di superficie
Radar meteorologico
Applicazioni industriali
Radar meteorologico
Sorveglianza
Sicurezza
Test dei materiali
Ricerca
Radar
Applicazioni militari
Applicazioni civili
Ricognizione
Controllo dei
combattenti
Guida dei missili
Radar del
campo di battaglia
Ricognizione
Navigazione
Applicazioni industriali
Test dei materiali

Figura 1: Classificazione degli impianti radar secondo l'uso previsto

Radar multifunzionali

I radar multifunzione (MFR MultiFunction Radar) hanno sempre antenne phased array attive e permettono ai moderni sistemi d'arma di rispondere ad attacchi aerei massicci con proiettili o missili con aree riflettenti efficaci molto piccole in un ambiente con notevole potere di disturbo. Tali MFR devono essere equipaggiati con un gran numero di canali di controllo del fuoco che permettono la scorta simultanea dei proiettili nemici e di quelli difensivi, così come i comandi di rotta elaborati per i missili difensivi.

Un'antenna phased array attiva e meccanicamente immobile consiste in pannelli piatti con un array di elementi radianti alimentati da un gran numero di piccoli amplificatori di potenza in materiale semiconduttore (GaAs), emettendo un impulso di trasmissione variabile e permettendo un'immagine radar dettagliata. Un tipico array di antenne può consistere in più di 2 000 radiatori individuali e, se non si usa la rotazione meccanica dell'antenna, quattro di questi array di antenne sono distribuiti a 90° l'uno dall'altro per fornire una visione panoramica completa.

Radar di tracciamento multi-target

Un radar di tracciamento multitarget (MTTR) avrà le seguenti caratteristiche:

Radar di controllo del traffico aereo

I radar per il controllo del traffico aereo sono utilizzati sia per scopi militari che civili. Oltre alle attrezzature fisse nei campi d'aviazione, di solito c'è un radar multiuso a bordo degli aerei moderni, che fornisce informazioni meteorologiche, evita le collisioni e svolge compiti di navigazione.

Radar di rotta

I radar di rotta di solito operano nella banda L fino a una distanza di circa 450 km. Controllano il traffico aereo al di fuori delle aree speciali dell'aeroporto.

Radar di sorveglianza aerea

I radar di controllo del traffico aereo per la ricognizione dello spazio aereo (ASR) sono necessari ai controllori del traffico aereo per tenere traccia di tutti i movimenti del traffico aereo intorno all'aerodromo e per garantire che il traffico aereo in costante crescita sia gestito in modo sicuro, ordinato e veloce. Tipicamente, gli ASR operano nella banda S fino a una distanza di 120 km..

Radar di avvicinamento di precisione

Il radar di avvicinamento di precisione guida l'aereo che si avvicina all'aerodromo in modo sicuro all'atterraggio anche in condizioni di scarsa visibilità. Con il radar, gli aerei vengono rilevati e accompagnati durante la fase finale di avvicinamento e atterraggio. Le deviazioni dalla linea di avvicinamento ideale sono trasmesse al pilota via radio o come comandi acustici o all'autopilota come impulsi di controllo.

Radar di movimento di superficie (SMR)

In caso di nebbia o di scarsa visibilità, i radar di sorveglianza del campo d'aviazione mostrano all'equipaggio della torre l'intero campo d'aviazione su uno schermo. Con impulsi di trasmissione estremamente brevi nella gamma dei nanosecondi e una frequenza di trasmissione molto alta (da X a K-band), questi radar possono misurare anche le distanze più brevi con una risoluzione molto alta.

Radar meteorologico

I radar meteorologici a corto e lungo raggio sono radar primari con un sistema di antenna rotante.

In linea di principio, il radar meteorologico è molto importante per il controllo del traffico aereo. Tuttavia, ci sono anche dispositivi che sono stati sviluppati appositamente per il controllo del traffico aereo.

Radar di difesa aerea

I radar di difesa aerea localizzano i bersagli a grandi distanze e misurano la loro posizione, rotta e velocità. La portata massima di questi radar può quindi essere di 450 km (e spesso di più!) con una visione completa a 360°.

Immagine: TAFLIR delle Forze aeree svizzere

Radar di ricognizione aerea

I radar di ricognizione aerea sono utilizzati nei sistemi di allarme rapido per localizzare aerei e missili nemici in avvicinamento a grande distanza. Solo allertando in tempo la difesa aerea si può respingere con successo un attacco. La ricognizione dello spazio aereo di un paese è solitamente assicurata da un sistema di radar fissi ad ampio raggio collegati in rete.

Immagine: AN/FPS 117 di Lockheed Martins

Radar di ricognizione sul campo di battaglia

Il compito di un radar di ricognizione sul campo di battaglia non è solo quello di localizzare i missili, ma anche di localizzare veicoli e persone nelle immediate vicinanze delle truppe combattenti.

Immagine: BOR-A 550

Radar di ricognizione dell'artiglieria

Un radar di ricognizione dell'artiglieria rileva la traiettoria balistica dei proiettili nemici e la utilizza per determinare la posizione del cannone che spara per permettere un efficace controfuoco dell'artiglieria amica.

Immagine: COBRA (COunter-Battery RAdar)

Radar di intercettazione controllato da terra

Un'altra funzione di un'unità radar di ricognizione è quella di guidare un caccia intercettore verso un aereo nemico. Per controllare un aereo sconosciuto, un intercettore è guidato verso l'aereo da comandi vocali o da una trasmissione di dati. C'è anche un radar nel velivolo per la ricerca del bersaglio, il rilevamento degli aerei nemici e la guida delle armi. Ciò richiede che il radar possieda anche caratteristiche di radar di inseguimento del bersaglio.

Immagine: radar anteriore ECR 90 dell'Eurofighter EF 2000

Radar di tiro

Un radar di controllo del tiro controlează sistemele de arme, cum ar fi rachetele cu rază scurtă de acțiune sau artileria.

Rapier può essere utilizzato per ingaggiare bersagli aerei nella gamma di media altitudine di giorno e di notte e anche in caso di maltempo. Il raggio di rilevamento del radar è di circa 11,5 km. Il missile guidato può ingaggiare obiettivi a una distanza massima di 6,8 km e fino a 3000 metri dal suolo.

Immagine: Rapier

Radar del campo di battaglia

I radar dell'esercito hanno di solito una portata più breve e sono altamente specializzati per un compito particolare. Sulle navi militari, la moltitudine di antenne radar specializzate è sempre più sostituita da un radar multifunzione.

Immagine: radar multifunzione „Variant“ della marina

Radar di guida missilistica

Il complesso missilistico „Patriot“ è un sistema di difesa aerea mobile dell'esercito tedesco. Il sistema è stato sviluppato a metà degli anni '60 per difendersi dai missili e dai missili ad ala e oggi viene utilizzato anche contro i missili balistici a corto raggio.

Altre applicazioni civili

Le apparecchiature radar sono utilizzate ovunque dove le misurazioni (o localizzazioni) devono necessariamente essere fatte da una certa distanza. Così, una vasta gamma di applicazioni si è sviluppata anche nel settore civile.

Radar di sorveglianza del traffico

Questi radar a onda continua sono davvero altamente specializzati. Usano la frequenza Doppler per misurare la velocità e lavorano con frequenze di trasmissione molto alte nella banda K.

Immagine: radar di sorveglianza del traffico „Traffipax Speedophot“

Radar di navigazione

I radar di navigazione danno al comandante informazioni sulla posizione della nave in un canale stretto anche in condizioni di scarsa visibilità (tipica nebbia inglese).

Assistenza alla frenata con radar

Questo radar che guarda avanti, installato nelle autovetture di lusso, registra la situazione del traffico fino a 150 metri di distanza, mantiene la distanza appropriata dal veicolo che lo precede e avvia la frenata d'emergenza se necessario.

Radar a penetrazione del suolo

Il radar a penetrazione del suolo (GPR) è un metodo di indagine geofisica per un'indagine del sottosuolo della superficie terrestre con una risoluzione molto alta.

Immagine: un Ground Penetrating Radar in azione

Test dei materiali

Un radar molto specializzato può essere utilizzato per ispezionare un materiale per i difetti del materiale o contenitori speciali per liquidi aggressivi per il loro livello di riempimento.